Arturo Barberini,
Fondatore e Presidente, nasce a Stoccarda, città simbolo della poliedrica economia industriale tedesca e si trasferisce, giovanissimo, nella Grande Mela. Qui si nutre di modernità, multiculturalità, passione per il lavoro e creatività imprenditoriale. Trasferisce poi il suo importante vissuto all’antica bottega artigiana di famiglia.

La conversione da realtà artigiana a soggetto industriale è stato il punto di partenza per fondare una realtà di ampio respiro.  Partendo dalla progettazione e produzione di allestimenti fieristici per aziende leader, ora si qualifica come General Contractor.

Dal 1991 Barberini dialoga con realtà illustri nel settore dell’arredamento, del mobile, delle cucine componibili espandendosi al settore Retail: note aziende nel campo dell’alta moda, della gioielleria, del design, della ceramica, della nautica, dell’aeronautica, dell’automotive e importanti editori.

L’evoluzione strutturale e la mission dell’Azienda hanno portato Barberini ad attrezzarsi di una Contract Division, espandendo il suo operato sia nazionale che estero. A dimostrazione tangibile di questo orientamento e posizionamento sul mercato Barberini si presenta con una nuovissima sede progettata dal suo Ufficio Tecnico e realizzata in autonomia: 40000 metriquadri di cui 16000 calpestabili che ospitano sia un comparto creativo, sia un’area produttiva composta da macchinari all’avanguardia capaci di seguire la realizzazione in ogni fase.

barberini allestimenti storiabarberini allestimenti storia